PIEMONTE RICAMBI SRL - Termini
Attendere ...

Termini e Condizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

1.      L’acquisto di un “particolare revisionato” implica la restituzione dell’usato del medesimo tipo, il quale, salvo diverso accordo, non deve presentare rotture/incrinature e/o problematiche tecniche di altro genere tali da impedirne una revisione entro le tolleranze ammesse dalla casa costruttrice.

2.      I valori economici dei particolari usati da restituire e dell’imballo vengono indicati separatamente in fattura e addebitati al cliente. Ad avvenuta consegna dei particolari usati e degli imballi, questi verranno dall’acquirente fatturati alla Piemonte Ricambi S.r.l. e da quest’ultima corrisposti i relativi importi, sempre che i beni consegnati siano rispondenti alle condizioni di cui al punto 1).

3.      La restituzione dell’usato non avente le caratteristiche indicate al punto 1) comporterà l’addebito, del valore economico corrispondente.

4.      I “particolari usati” restituiti devono essere completi di tutte le parti (corrispondenti al particolare revisionato venduto), montati, lavati esternamente e senza olio.

5.      Eventuali lavorazioni aggiuntive rispetto a quelle indicate nel contratto di vendita (ad esempio il tagliando) devono ritenersi un ulteriore costo rispetto a quello pattuito nel presente contratto e si intendono a carico del cliente.

6.      Il pagamento, salvo pattuizione diversamente concordata, si intende alla consegna della merce.

7.      In caso di mancato rispetto dei termini e delle condizioni di pagamento concordate, verranno applicati interessi di mora, ex D.Lgsl 231/2002, con una maggiorazione di 7 punti percentuali sul tasso BCE.

8.      Il trasporto, salvo diverso accordo, si intende Franco la ns. sede di Torino. I rischi per eventuali perdite o deterioramenti durante il trasporto presso il luogo di destinazione restano a totale carico del cliente come pure tutti gli oneri per eventuali danni provocati a terzi o cose di proprietà di terzi.

9.      In caso di ritiro diretto, questo dovrà avvenire entro 7 giorni lavorativi dalla comunicazione di disponibilità del bene venduto e/o sottoposto a lavorazione.

10.  In caso di mancato ritiro entro il termine suddetto, anche presso il corriere, Piemonte Ricambi S.r.l. potrà ritenersi libera da qualsiasi vincolo contrattuale ed addebitare all’acquirente e/o committente eventuali costi aggiuntivi.

11.  Eventuali ritardi nella consegna del bene oggetto del contratto, imputabili a caso fortuito, di forza maggiore o imprevisti non potranno determinare richiesta danni ad opera del cliente.

12.  Piemonte Ricambi S.r.l. si riserva di far eseguire ad altro soggetto di propria fiducia l’opera o il servizio commissionatole, così come di vendere all’acquirente particolari revisionati prodotti da terzi.

13.  I prezzi indicati nei ns. listini si intendono IVA ESCLUSA e possono essere da Piemonte Ricambi S.r.l. modificati senza preavviso.

14.  In caso di controversie giudiziali relative al contratto, il Foro competente ex art.28,29 c.p.c, deve ritenersi il Tribunale di Torino.

 

 

 

 

 

 

CONDIZIONI DI GARANZIA

 

15.  Piemonte Ricambi S.r.l. garantisce i particolari revisionati e/o lavorati nelle proprie officine meccaniche per un periodo di 12 mesi dalla consegna.

16.  La Garanzia è limitata al particolare revisionato venduto o al bene sul quale è stata eseguita una lavorazione, restandone, pertanto escluso ogni altro elemento eventualmente installato.

17.  La garanzia non opera o opera limitatamente qualora il cliente sia stato preventivamente informato del vizio e lo abbia accettato.

18.  La garanzia comporta il diritto alla riparazione o sostituzione del bene venduto o viziato, qualora non sia conforme, secondo quanto previsto dalle leggi vigenti, sempre che la mancanza di conformità sia stata denunciata entro i termini di legge e sempre che Piemonte Ricambi S.r.l. sia stata messa nelle condizioni di poter accertare l’effettiva esistenza del difetto.

19.  La garanzia non copre:

·         Spese di traino, viaggio e trasferta;

·         Fermo macchina;

·         Materiali di uso e consumo (filtri, lubrificanti, antigelo ecc.… );

·         Ogni spesa non espressamente indicata in garanzia.

 

20.  Eventuali lavorazioni eseguite in garanzia presso officine esterne, previa e necessaria autorizzazione della Piemonte Ricambi S.r.l., verranno rimborsate solo se eseguite nel rispetto della tempistica prevista dalla casa costruttrice.

21.  Non sono ricompresi nella garanzia gli inconvenienti dovuti a fatto del cliente o di terzi, quali: incuria, mancato rispetto dei tagliandi previsti dal costruttore, errato o inadeguato uso e montaggio del pezzo revisionato, incidenti fortuiti o fatti non collegati alle lavorazioni eseguite.

22.  La garanzia decade qualora i particolari o i beni lavorati vengano modificati, smontati e/o manomessi senza preventiva autorizzazione della Piemonte Ricambi S.r.l.

23.  La garanzia decade in caso di mancato adempimento degli obblighi di pagamento concordati.

24.  Piemonte Ricambi S.r.l. è espressamente esonerata da qualsiasi danno e responsabilità che dovessero verificarsi in capo a cose e/o persone, durante l’utilizzo del bene venduto o lavorato.

 

L’iscrizione all’e.commerce comporta l’accettazione completa del presente contratto in ogni sua parte (dai punti n. 1 al n.24 )

Vuoi gestire i tuoi preventivi comodamente dal tuo smartphone o tablet?
Scarica l'app
Ergon Mobile
Login
Identificazione cliente

Digita il tuo codice fiscale e/o la tua partita iva. Automaticamente, il sistema avvierà una ricerca in anagrafica clienti...

Possiedi già un account

Digita il tuo "username" oppure il tuo indirizzo email: il sistema provvederà ad inviarti una email con le tue credenziali d'accesso...

Torna al